CONDIZIONI DI VENDITA

ARTICOLO 1 – Disposizioni Generali

  1. L’utente, navigando in quest’area accede a bervini.t, accessibile attraverso l’url: https://bervini.it.L’offerta e la vendita di prodotti sul sito sono regolate dalle presenti Condizioni Generali di Vendita e Politiche di Protezione dei dati adottate dal sito stesso.

 

  1. Il Cliente è tenuto, prima di inoltrare il proprio ordine d’acquisto, a leggere accuratamente le Condizioni Generali di Vendita in vigore. L’accettazione delle stesse, oltre che al momento dell’eventuale registrazione, avviene contestualmente al completamento di un acquisto. L’inoltro dell’ordine d’acquisto implica l’integrale conoscenza e inequivocabile accettazione delle stesse oltre che di quanto contenuto nel Modulo d’Ordine.

 

  1. Il Cliente è tenuto, una volta conclusa la procedura d’acquisto online, a stampare e conservare le presenti Condizioni Generali di Vendita ed il relativo Modulo d’Ordine. Vinopera S.r.l. Socio unico si riserva di modificare unilateralmente, senza alcun preavviso e in qualsiasi momento le Condizioni Generali di Vendita. Le nuove Condizioni Generali di Vendita saranno efficaci dalla data di pubblicazione sul sito bervini.it e in relazione a ordini di acquisto inoltrati successivamente a tale data.

 

  1. È possibile utilizzare il sito bervini.it e quindi accedere ai prodotti ivi commercializzati nonché acquistarli nelle seguenti lingue:
  • ITALIANO;

 

ARTICOLO 2 – Oggetto

  1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita hanno per oggetto la vendita di prodotti effettuata online tramite il sito it, con riferimento esclusivo agli acquisti effettuati sul sito conformemente alle disposizioni della Parte III, Titolo III, Capo I, Codice del Consumo (D.lgs. n. 206/05 modificato D.lgs. n 21/14 e D.lgs. 70/03), da parte della società Vinopera S.r.l. Socio unico (d’ora in avanti nominata Venditore) con sede in Via Treviso snc. e P.IVA 04156070262.

 

  1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita NON disciplinano, invece, la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal Venditore che siano presenti su bervini.it tramite link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Prima di inoltrare ordini e acquistare prodotti e servizi da soggetti diversi dal Venditore, suggeriamo di verificare le loro condizioni di vendita. Il Venditore non è responsabile della fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di terzi soggetti diversi.

 

 

ARTICOLO 3 – Utenti

  1. I prodotti sono commercializzati dal Venditore al Cliente. Egli viene identificato dai dati da lui inseriti all’atto del completamento della procedura di registrazione o al momento di inoltro dell’ordine di acquisto.

 

  1. Nel completare la procedura di registrazione piuttosto che nell’inoltro dell’ordine di acquisto l’utente si obbliga a seguire le indicazioni presenti sul sito e a fornire i propri dati personali in maniera corretta e veritiera.      Al Cliente è fatto divieto di inserire dati falsi e/o inventati e/o di fantasia. Il Venditore si riserva di perseguire legalmente ogni violazione e abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori.

 

  1. La comunicazione incompleta o inesatta dei dati attribuisce al Venditore la facoltà di non attivare o di sospendere il servizio di vendita fino a sanatoria delle relative mancanze o inesattezze.

 

  1. Accettando le Condizioni Generali di Vendita, il Cliente esonera il Venditore da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a seguito di errori relativi ai dati forniti.

 

  1. Le offerte di prodotti proposti dal Venditore sul sito bervini.it sono rivolti ESCLUSIVAMENTE a clienti che hanno raggiunto la maggior età. Con l’inoltro di un ordine attraverso il sito bervini.it, il Cliente dichiara di avere compiuto 18 anni.

 

ARTICOLO 4 – Prodotti

  1. bervini.it commercializza:
  • Vino fermo
  • Vino frizzante
  • Vino spumante

 

  1. L’offerta completa dei prodotti commercializzati da Vinopera S.r.l. Socio unico attraverso il sito it è dettagliata nel nostro sito.

 

  1. I prodotti commercializzati da Vinopera S.r.l. Socio unico attraverso il sito bervini.it vengono ivi mostrati attraverso fotografie degli stessi. Vinopera S.r.l. Socio unico, nonostante adotti costantemente misure volte ad assicurare che le fotografie siano riproduzioni fedeli, non sarà responsabile dell’eventuale inadeguatezza delle rappresentazioni grafiche di prodotti mostrati sul sito qualora dovute a ragioni tecniche, dal momento che tali rappresentazioni hanno meramente funzione illustrativa.

 

ARTICOLO 5 – Disponibilità dei Prodotti

  1. La disponibilità dei prodotti è riferita alla disponibilità effettiva nel momento in cui l’utente effettua l’ordine. La disponibilità dei prodotti deve, però, essere considerata puramente indicativa perché, per effetto della contemporanea presenza sul sito di più utenti, i prodotti potrebbero essere venduti ad altri Clienti prima dell’effettiva conferma dell’ordine avvenuta tramite e-mail. L’indisponibilità parziale o totale della merce può verificarsi anche successivamente all’invio della e-mail di conferma dell’ordine

 

  1. Nelle eventualità di cui all’ Art. 5, Co. 1; il Venditore provvederà a comunicare, tempestivamente e in ogni caso entro 10 giorni lavorativi a decorrere dal giorno successivo all’inoltro dell’ordine, l’eventuale indisponibilità parziale o totale dei prodotti ordinati. Il Venditore provvederà a rettificare automaticamente l’ordine con l’eliminazione del/i prodotto/i indisponibile/i e ne darà comunicazione al Cliente via telefonica. L’accettazione delle modifiche si ritiene tacita trascorsi i 5 giorni dalla avvenuta comunicazione. L’utente sarà legittimato a esercitare la risoluzione del contratto ai sensi dell’articolo 61 del Codice del Consumo. Qualora il Cliente eserciti la risoluzione il Venditore effettuerà il rimborso dell’importo senza indebito ritardo e, in ogni caso, entro il termine massimo di 15 giorni lavorativi dalla data di avvenuta ricezione della risoluzione. L’importo verrà accreditato sullo stesso mezzo di pagamento utilizzato dal Cliente al momento dell’acquisto.

ARTICOLO 6 – Prezzi di vendita

  1. Salvo diversa indicazione scritta, tutti i prezzi dei Prodotti e delle spese di spedizione e consegna indicati sul sito web e nell’Ordine sono da ritenersi IVA inclusa ed espressi in euro. La validità dei prezzi indicati è sempre e solamente quella indicata dal sito web al momento della trasmissione dell’ordine salvo sussista un errore palese. Il Venditore si riserva di variare i prezzi dei prodotti e delle spese di spedizione e consegna senza obbligo di preavviso.

 

  1. Tutti i Prodotti commercializzati nel sito bervini.it da Vinopera S.r.l. Socio unico vengono spediti direttamente dall’Italia. I prezzi dei Prodotti e delle spese di spedizione e di consegna indicati sul sito web e nell’ordine, qualora non specificato diversamente, sono da ritenersi non comprensivi di eventuali costi connessi a dazi doganali e relative tasse, non preventivamente calcolabili, qualora la spedizione avvenga in Paesi extra-UE ovvero nei Paesi in cui la normativa vigente preveda oneri di importazione. In tale ipotesi, l’esistenza degli eventuali ulteriori costi sopra indicati verrà chiaramente menzionata in fase di inserimento e revisione dell’Ordine.

 

  1. In caso di errore nel prezzo, il Venditore si obbliga ad avvisare tempestivamente il Cliente consentendo la conferma del Modulo d’Ordine al giusto importo ovvero al suo annullamento. Qualora il Cliente decida di procedere all’annullamento, il Venditore si obbliga tempestivamente a restituire quanto versato utilizzando lo stesso metodo di pagamento scelto dal Cliente al momento dell’ordine. Non sussiste, ad ogni modo, per il Venditore l’obbligo di fornire quanto venduto al prezzo inferiore erroneamente indicato. Nel solo caso in cui il prezzo corretto sia inferiore a quello indicato sul sito bervini.it, il Venditore si obbliga ad addebitare il solo prezzo inferiore e si riserva di procedere all’evasione dell’ordine.

 

ARTICOLO 7 – Conclusione del contratto

  1. Per la conclusione del contratto di acquisto, il Cliente dovrà compilare il Modulo d’Ordine (d’ora in avanti Ordine) e trasmetterlo al Venditore secondo le relative istruzioni.

 

  1. L’Ordine contiene:
    • Rinvio alle Condizioni Generali di Vendita in vigore;
    • Informazioni e immagini di ciascun prodotto e il relativo prezzo;
    • Mezzi di pagamento utilizzabili;
    • Modalità di consegna dei prodotti acquistati e i relativi costi di spedizione e consegna;
    • Modalità e tempi di restituzione dei prodotti acquistati.

 

  1. Il contratto si ritiene concluso quando il Venditore riceve l’Ordine previa verifica della correttezza dei dati relativi.

 

  1. L’utente sarà obbligato al pagamento del prezzo dal momento in cui la procedura di inoltro dell’ordine sarà conclusa. Ciò avverrà cliccando sul tasto “PAGA ORA” alla fine della procedura guidata. Il Venditore potrà non dar corso all’Ordine che non dia garanzia di solvibilità o all’Ordine il cui relativo pagamento non sia stato effettuato. Nei casi di cui sopra, il Venditore provvederà a informare il Cliente, via e-mail, dei motivi che hanno portato alla mancata conclusione del contratto e che non ha dato seguito all’Ordine.

 

  1. Vinopera S.r.l. Socio unico si riserva il diritto di rifiutare ordini provenienti da un Cliente con cui sia in corso un contenzioso e/o una contestazione relativo ad un precedente ordine. Ciò si applica ugualmente a tutti i casi in cui Vinopera S.r.l. Socio unico ritenga il cliente inidoneo, ivi incluso, a titolo esemplificativo, il caso di precedenti violazioni di condizioni di contratto per l’acquisto online sul sito o per qualsivoglia altra legittima motivazione, soprattutto qualora il cliente sia stato coinvolto in attività fraudolente di qualsiasi genere.

 

  1. La lingua a disposizione per concludere il contratto con il Venditore è:
  • ITALIANO

 

  1. Concluso il contratto, il Venditore prenderà in carico l’Ordine per la sua evasione.

 

  1. La modifica dell’Ordine successiva all’invio dell’ordine di acquisto potrà essere effettuata attraverso i canali e-mail e telefonici come indicati all’articolo 13.Il Venditore si riserva di accettare le modifiche fintantoché la merce non sia stata spedita.

 

ARTICOLO 8 – Evasione dell’ordine

  1. Concluso il contratto, il Venditore trasmetterà al Cliente, per posta elettronica, una Conferma dell’Ordine contenente un riepilogo delle informazioni già contenute nell’Ordine.

 

  1. Il Venditore si riserva la possibilità, prima di inviare la Conferma dell’Ordine, di richiedere via e-mail o via telefono ulteriori informazioni con riferimento all’Ordine effettuato.

 

  1. Il Venditore si obbliga a eseguire l’Ordine nei termini precisati pagina di riepilogo e nella e-mail di Conferma e spedizione d’Ordine, con riserva della disponibilità del prodotto ordinato.

 

ARTICOLO 9 – Modalità di pagamento

  1. Vinopera S.r.l. Socio unico accetta i seguenti metodi di pagamento per gli acquisti effettuati all’interno del sito bervini.it:
  • Carte di credito (VISA, MASTERCARD, MAESTRO, AMERICAN EXPRESS);
  • Bancontact;
  • iDEAL;
  • Apple pay;
  • Google pay;
  • Shop pay.

 

ARTICOLO 10 – Spedizione e consegna

  1. bervini.it effettua spedizioni in tutto il territorio italiano, escluse lo Stato di Città del Vaticano e la Repubblica di San Marino. bervini.it si avvale di corrieri per la spedizione e la consegna della merce. I prodotti venduti sul sito possono essere acquistati e consegnati esclusivamente nei paesi indicati in questo comma. Eventuali ordini per spedizioni da effettuarsi al di fuori di tali paesi verranno automaticamente respinti nel corso della procedura di elaborazione dell’ordine.

 

  1. bervini.it effettuerà le consegne presso l’indirizzo fornito dal Cliente al momento dell’Ordine. Le spese di spedizione sono a carico dell’acquirente e sono evidenziate esplicitamente al momento dell’effettuazione dell’ordine.

 

  1. Il Venditore si impegna a consegnare i prodotti ordinati al Cliente entro e non oltre 30 giorni dalla data di conclusione del contratto.

 

  1. Qualora non fosse possibile effettuare la consegna, l’ordine verrà inviato al deposito del trasportatore. In tale evenienza, un avviso preciserà il luogo in cui si trova l’Ordine e le modalità con cui concordare una nuova consegna.

 

  1. Qualora il Cliente non possa essere presente nel luogo della consegna, il giorno della consegna, è invitato a contattare il Venditore affinché si possa concordare una nuova data.

 

  1. Qualora la consegna non fosse realizzabile per cause non imputabili al Venditore; dopo 30 giorni dalla data in cui la merce è disponibile per la consegna si assume la risoluzione del contratto. In conseguenza, gli importi saranno restituiti ad esclusione dei costi di spedizione che, invece, verranno trattenuti. Gli eventuali oneri a carico della risoluzione avvenuta per il motivo sopracitato saranno totalmente a carico del Cliente.

 

  1. Il Cliente si fa carico di verificare le condizioni del prodotto che gli è stato consegnato. Il rischio di perdita o danneggiamento dei prodotti, per causa non imputabile al corriere è trasferito al Cliente quando l’utente, o un terzo dallo stesso designato e diverso dal vettore, entra materialmente in possesso del Prodotto. Il Venditore raccomanda all’utente di verificare il numero di prodotti ricevuti e che l'imballo risulti integro, non danneggiato, né bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura e lo si invita, nel suo interesse, a indicare sul documento di trasporto del vettore, eventuali anomalie, accettando il pacco con riserva. Il ricevimento senza riserve dei Prodotti, infatti, non consente all’utente di agire in giudizio nei confronti del corriere, nel caso di perdita o danneggiamento dei prodotti, tranne nel caso in cui la perdita o il danneggiamento siano dovuti a dolo o colpa grave del corriere stesso e fatta eccezione per la perdita parziale o il danneggiamento non riconoscibili al momento della consegna, purché in quest’ultimo caso, il danno sia denunciato appena conosciuto e non oltre otto giorni dopo il ricevimento. Nel caso in cui la confezione presenti evidenti segni di manomissione o alterazione, si raccomanda inoltre all’utente di darne pronta comunicazione al Servizio Clienti dell’azienda che effettua la consegna.

 

 ARTICOLO 11 – Diritto di recesso

  1. L’utente ha il diritto di recedere dal contratto senza indicarne le ragioni, entro 14 giorni. Il periodo di recesso termina dopo 14 giorni dal giorno in cui il Cliente o un terzo – diverso dal vettore e designato dall’Utente – acquisisce il possesso fisico dei beni.

 

  1. L’esercizio del diritto di recesso è subordinato all’invio, da parte del Cliente, della decisione di recedere tramite una dichiarazione esplicita inviata ai contatti indicati e prima della scadenza del periodo di recesso. Per esercitare il diritto di recesso l’utente deve inviare una e-mail all’indirizzo esposto nelle informazioni di contatto con una dichiarazione esplicita della sua decisione di recedere dal contratto. Il Venditore invita il Cliente a conservare copia della e-mail poiché l’onere della prova è in suo capo. A tal fine, il Cliente può utilizzare il modello qui sotto riportato; 

Con la presente io/noi notifichiamo il recesso dal mio/nostro contratto di vendita dei seguenti beni/servizi:

_________________________________________________________________________________

_________________________________________________________________________________ (inserire qui una descrizione dei beni/servizi dal cui acquisto si intende recedere)

 

Ordinato il: ________________________________________________________ (inserire la data)

Ricevuto il: ________________________________________________________ (inserire la data)

Nome del/dei consumatore/i: __________________________________________

Indirizzo del/dei consumatore/i: _______________________________________

Data: _____________________________________________________________

 

L'utente è libero di esprimere la propria scelta di recedere dal contratto in qualsiasi altra forma equivalente.

 

  1. Il Cliente che recede dal presente contratto, si vedrà rimborsato tutti i pagamenti che ha effettuato compresi i costi di consegna (ad eccezione dei costi supplementari derivanti dalla eventuale scelta di un tipo di consegna diverso dal tipo meno costoso di consegna standard offerto) senza indebito ritardo e in ogni caso non oltre 14 giorni dal giorno in cui Vinopera S.r.l. Socio unico è informata della decisione dell’utente di recedere dal presente contratto. Detti rimborsi saranno effettuati utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato  per la transazione iniziale, salvo che l’utente non abbia espressamente convenuto altrimenti; in ogni caso l’acquirente non dovrà sostenere alcun costo come conseguenza di tale rimborso. Il rimborso può essere sospeso fino al ricevimento dei beni oppure fino all’avvenuta dimostrazione da parte dell’utente di aver rispedito i beni.

 

  1. L’Utente è pregato di rispedire i beni e di consegnarli a Vinopera S.r.l. Socio unico senza indebiti ritardi e in ogni caso entro 14 giorni dal giorno in cui ha comunicato il recesso dal presente contratto. Il termine è rispettato se  rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 giorni. I costi della restituzione dei beni saranno anticipati da lui, ma verranno rimborsati da Vinopera S.r.l. Socio unico nelle modalità ed entro i limiti sopra indicati a carico dell’Utente.

 

  1. I prodotti resi che risultino danneggiati od usati in modo diverso ed ulteriore rispetto a quanto strettamente necessario per stabilirne la natura, le caratteristiche ed il funzionamento saranno rimborsati previa detrazione della diminuzione di valore conseguente al danneggiamento od utilizzo. Il rimborso è escluso quando la diminuzione di valore è totale. L’utente è pregato di inserire all’interno del pacco una copia del documento di consegna ricevuto. Il diritto di recesso, ai sensi dell'art. 59 del Codice del Consumo, è in ogni caso escluso in relazione a: 
  • Beni confezionati su misura o chiaramente personalizzati;
  • Fornitura di beni che rischiano di deteriorarsi o scadere rapidamente;
  • Fornitura di beni sigillati che non si prestano ad essere restituiti per motivi igienici o connessi alla protezione della salute e sono stati aperti dopo la consegna.

 

  1. Le clausole che riguardano l'esercizio del diritto di recesso, nonché le relative conseguenze ed eccezioni, si applicano esclusivamente all’Utente che sia qualificabile come consumatore, cioè all'Utente che agisce per scopi estranei alla propria attività imprenditoriale e professionale.

 

ARTICOLO 12 – Garanzia legale di conformità

  1. Tutti i Prodotti venduti su Piattaforma sono coperti dalla Garanzia Legale di Conformità prevista dagli artt. 128-135 del Decreto Legislativo 206/2005 (Codice del Consumo) e dal D. Lgs. 21/2014 in attuazione della Direttiva 2011/83/UE.

 

  1. L’Utente che acquista in qualità di consumatore ha il diritto di garanzia sulla conformità dei prodotti e servizi acquistati nei limiti di 24 mesi dall’acquisto a condizione che sia data comunicazione entro 2 mesi dalla scoperta del difetto di conformità.

 

  1. Per esercitare il diritto di garanzia, l’utente è tenuto a contattare Vinopera S.r.l. Socio unico alle informazioni di contatto contenute nel presente documento, dando una descrizione accurata del vizio riscontrato. Qualora fosse accertato il difetto di conformità del prodotto, l’utente ha il diritto di ottenere, a sua scelta, la riparazione o sostituzione del prodotto.

 

  1. L’Utente ha inoltre il diritto di richiedere a Vinopera S.r.l. Socio unico una congrua riduzione del prezzo o la risoluzione del contratto nei seguenti casi:
  • Qualora la riparazione e la sostituzione risultassero impossibili o eccessivamente onerose;
  • Qualora Vinopera S.r.l. Socio unico non abbia provveduto alla riparazione o alla sostituzione del bene entro un termine congruo, comunque non inferiore a 15 giorni;
  • Qualora la sostituzione o la riparazione precedentemente effettuata abbia arrecato notevoli inconvenienti all’utente.

 

  1. L’Utente è comunque tenuto a restituire i prodotti difettosi.

 

  1. Tutti i costi di restituzione per prodotti difettosi saranno sostenuti dal Venditore.

 

ARTICOLO 13 – Contatti

  1. Il Venditore può essere contattato, per qualsiasi richiesta di informazioni, attraverso le seguenti modalità:
  • Via mail al seguente indirizzo: ordini@vinopera.it.
  • Via telefonica al seguente recapito:
  • Via posta al seguente indirizzo: VINOPERA SRL SOCIO UNICO via Treviso snc, 33083 Chions PN

  

ARTICOLO 14 – Comunicazioni al Cliente

  1. Il Cliente prende atto, accetta e dà il suo consenso al fatto che tutte le comunicazioni, notificazioni, attestazioni, informazioni, rendicontazioni e comunque ogni documentazione sulle operazioni eseguite, riferite all’acquisto dei prodotti, verranno inviate all’indirizzo di posta elettronica indicato al momento della registrazione, con possibilità di scaricare le informazioni su supporto duraturo nei modi e nei limiti previsti dal Sito.

 

ARTICOLO 15 – Privacy

  1. I dati dell’acquirente sono trattai conformemente a quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell’apposita sezione contenente l’informatica ai sensi dell’ Art. 13 Regolamento UE 2016/679.

 

ARTICOLO 16 – Clausola di Salvaguardia

  1. Nell’ipotesi in cui una delle clausole delle presenti Condizioni Generali di Vendita fosse nulla per qualsivoglia motivo ciò non comprometterà in nessun caso la validità e il rispetto delle altre disposizioni figuranti.

 

ARTICOLO 17 – Legge applicabile e foro competente

  1. Le presenti Condizioni Generali di Vendita sono disciplinate dal diritto italiano e saranno interpretate in base ad esso. Di conseguenza l’interpretazione, esecuzione e risoluzione delle Condizioni Generali di Vendita sono soggette esclusivamente alla legge Italiana e alle norme comunitarie.

 

  1. Eventuali controversie inerenti e/o conseguenti alle stesse dovranno essere risolte in via esclusiva dall’autorità giurisdizionale italiana, come di seguito meglio precisato. In particolare, qualora il Cliente rivesta la qualifica di consumatore, le eventuali controversie dovranno essere risolte dal tribunale del luogo di domicilio o residenza dello stesso in base alla legge applicabile oppure, a scelta del consumatore in caso di azione intrapresa dal consumatore stesso, dal Tribunale di Pordenone.